Scuola di Musica -  Sala Prove -  Laboratori - Corsi di Drums, Guitars, Piano, Singing, Bass

Teoria e solfeggio 1 e 2

Insegnanti

Patrizio Sacco, Marilicia Piccaluga

Descrizione corso

Finalità, obiettivi e metodo di lavoro
Obiettivo del corso è arrivare ad ottenere una consapevolezza pratica e una piena assimilazione degli elementi principali del linguaggio musicale. 

Nei primi due anni si arriva a conquistare attraverso l'esperienza vocale, ritmica e musicale in genere

  • conoscenza della notazione sul pentagramma

  • precisione e accuratezza nella lettura ritmica

  • pratica del canto delle varie altezze e degli intervalli, attraverso un repertorio vario e stimolante

  • riconoscimento di timbri diversi e conoscenza degli strumenti musicali

  • capacità di individuare il contesto storico e stilistico dei brani che si cantano e si ascoltano

  • consapevolezza dell'aspetto armonico-verticale della musica

  • ruoli principali e funzioni del sistema tonale: concetti di tonica, dominante e sottodominante

  • sensibilizzazione alle varie forme e strutture musicali

  • utilizzazione di tutti i materiali studiati a fini compositivi

Nel corso viene quindi data particolare importanza a

Ascolto 
L'ascolto è il veicolo principale con cui all'inizio si sperimentano e si imparano a riconoscere gli elementi, le strutture, le forme e stili del linguaggio musicale. È fondamentale sviluppare l'abitudine ad un ascolto attivo, troppo spesso la musica è solo un sottofondo della nostra giornata!

Lettura ritmica 
- riconoscimento della pulsazione, degli accenti e del metro (andamento)
- lettura progressiva delle varie figurazioni ritmiche in tempi semplici e composti, tramite brani musicali    o con esercizi solo ritmici 

Canto 
- riconoscimento progressivo delle varie altezze dei suoni e degli intervalli attraverso la chironomia
- lettura cantata di brani musicali presi dal repertorio tradizionale, popolare, classico e jazz Di ogni brano viene prima riconosciuto e assimilato:
a) il metro 
b) la struttura 
c) la forma, le frasi musicali 
d) lo stile 
Al canto è data l'importanza di una esecuzione musicale, perciò sono curati il suono, l'intonazione, la precisione ritmica, l'intensità espressiva e soprattutto il divertimento di fare musica. La forma del canone è usata fin dalla prima lezione e rimane parte fondamentale della didattica vocale, abituandosi fin dall’inizio a cantare a più voci

Armonia
Un accordo è un insieme di almeno tre note diverse. 
Il corso di Armonia 1 prevede lo studio dei diversi accordi e del loro collegamento partendo da nozioni basilari come la serie degli armonici, gli intervalli, le scale. 
Il corso è teorico-pratico e gli allievi, oltre a comprendere le varie nozioni, saranno incoraggiati a “sentire gli accordi” attraverso la pratica del dettato armonico e del canto di un semplice corale. 
Il corso si propone di rendere gli allievi in grado di analizzare e scrivere semplici successioni armoniche a quattro parti, di armonizzare una melodia data e infine di elaborare, su un giro dato, una melodia. 
Sono approfondite le basi dell'armonia tonale quali il concetto di tono e di modo, le regioni e le cadenze, le note estranee, evidenziando come gli stessi concetti valgano sia per un preludio di Bach che per una canzone dei Beatles. 
Sono presentate semplici forme musicali, con un attenzione particolare al blues. 

Orario

Teoria e solfeggio 1 (adulti)

Giorno

Orario

Aula

Mercoledì                                                 17-18                                                        teoria

Teoria e solfeggio 2 (adulti)

Giorno

Orario

Aula

Mercoledì                                                 19-20                                                        teoria

Teoria e solfeggio  (bambini)

Giorno

Orario

Aula

Sabato                                                         12-13                                                       teoria

Teoria e solfeggio (ragazzi)

Giorno

Orario

Aula

Sabato                                                         14-15                                                      teoria